One plus la nascita del vero flagship killer, Leak e Rumor per OnePlus 5T

Cosa e’ OnePlus? Di cosa si occupa e come mai è sulla bocca (o mani) di tutti sempre di più? OnePlus nasce come start up sul finire del 2013, dalla visione dell’allora vice-presidente di Oppo Pete Lau in coppia con Carl Pei.

oneplus-logo-big.png

Il sogno di creare smartphone incredibili traina tutta l’azienda Cinese che adotterà presto il motto “Never Settle”. Lo scopo ultimo era quello di creare un dispositivo hi-tech dotato della tecnologia più recente che potesse essere venduto al giusto prezzo. Ben presto questo piano d’azione ha portato OnePlus ad accaparrarsi una licenza esclusiva con la Cyanogen Inc. (Azienda ben nota nel campo del software modding Android) che gli ha garantito una solida base per il software che sarebbe stato il cuore del primo dispositivo di punta dell’azienda, ovvero il OnePlus One.

Neanche un anno dopo, nell’aprile del 2014, con una campagna di marketing eccellente, viene presentato il OnePlus One come il vero “Flagship Killer”, ovvero come il dispositivo che avrebbe fatto tremare tutti i Top di Gamma dell’anno.

Screen-Shot-2015-03-17-at-9.14.14-AM.png

In questo grafico possiamo benissimo notare i dati raccolti basandosi sull’affluenza al sito OnePlus.net con il picco di 25,6 Milioni di visitatori durante il CyberMonday del 2014. Tutto questo ha portato al record di vendite in pochi mesi con più di un milione di OnePlus One venduti entro il 2014 contro le aspettative che contavano solo 50,000 unità.

DNYPr1EXkAEneXI.jpg

Successo che è poi gradualmente aumentato con il One Plus 2, dichiarato Flagship Killer 2016, e con i successivi 4 modelli fino a giungere al OnePlus 5. A breve, nella fiorente città di New York, la società presenterà il suo ultimo terminale, il OnePlus 5T. Dopo aver preso coscienza di non avere ancora, purtroppo,  le tecnologie per portare avanti le idee che avrebbero previsto un display total body già dal modello precedente, andiamo a vedere quali sono i rumors più gettonati al momento. Il display questa volta sembra presentare bordi sottilissimi come mostrato da questi due render, mentre per quanto riguarda le caratteristiche interne lo SnapDragon 835 di Qualcomm la fa da padrone affiancato dai soliti 6 o 8 GB di RAM.

UW3uRU95wZjDrJBDWQHRoE-650-80

La doppia fotocamera posteriore presenterà due lenti di cui almeno una sarà orientata sui 20mpx mentre l’altra secondo gli ultimi indizi sembra assestarsi sui 16mpx invece che 20. Si pensa inoltre ad una nuova modalità Ritratto grazie alle nuove capacità delle due lenti. Infine un recente rumor degli amici di GizChina.it vede come protagonista Antutu Benchmark che ne mostra tutte le possibili caratteristiche, per le quali non garantiamo la veridicità.

Oneplus-5t-antutu.jpg

Resta quindi a tutti aspettare giorno 16 Novembre, e sperare che OnePlus ricompia il miracolo regalandoci un nuovo Flaghip al giusto prezzo.

 

-Simone Musumarra

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *