Germania, i matrimoni gay ora sono legge

Germany Gay Marriage

 

E’ stato un dibattito intenso, durato 38 minuti, quello che ha preceduto la definitiva decisione del Bundestag, ovvero quella di dire finalmente sì ai matrimoni tra persone dello stesso sesso, che hanno così raggiunto piena parificazione con i matrimoni tra persone eterosessuali. Su 623 votanti, ben 393 deputati hanno votato a favore, 226 quelli contrari e solo 4 gli astenuti. La legge era stata proposta dai socialdemocratici dell’Spd, e aveva ricevuto anche il via libera di Angela Merkel.

 

x

 

Sebbene stiamo chiaramente parlando di una vittoria schiacciante di coloro che hanno approvato i matrimoni gay, è doveroso menzionare i due “No” più importanti. Il primo arriva dal capogruppo della Cdu, Volker Kauder, il quale ha giustificato il suo voto a causa di dubbi di costituzionalità. Il secondo arriva dalla cancelliera Angela Merkel, la quale ad inizio settimana aveva annunciato, a sorpresa, di voler lasciare la libertà di voto alla Cdu. La cancelliera motiva la sua decisione affermando “Per me il matrimonio è fondamentalmente un’unione fra uomo e donna, e per questo ho votato contro.” La Merkel ha poi aggiunto “Spero che il voto di oggi non solo promuova il rispetto delle differenze, ma porti anche più coesione sociale e pace.”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *