The Deuce

Una prima, ottima impressione.
Dopo il successo di Game of Thrones e Westworld, ecco che il colosso dello streaming sforna una nuovissima serie: The Deuce, con James Franco e Maggie Gyllenhaal.
La serie è incentrata sul dilagarsi dell’industria del porno e della prostituzione, con sfondo una magnifica New York degli anni ’70. Il protagonista, o meglio, i protagonisti, sono due gemelli, entrambi interpretati da un James Franco che, diciamocelo chiaramente, non guasta mai. Uno è un uomo che cerca di guadagnarsi da vivere per mantenere se stesso e la famiglia svolgendo contemporaneamente due lavori umili ma onesti. L’altro fratello, d’altro canto, è uno scommettitore compulsivo indebitato con mezza mafia newyorkese.

the-deuce-pilot1

Entrambi, bisognosi di guadagnare molto di più, si invischieranno nell’unico giro di affari redditizio per quell’epoca: la pornografia.
Se cercate una serie diversa dal solito, di qualità, con degli attori più che validi, The Deuce fa al caso vostro. Finora sono usciti soltanto i primi due episodi e ne siamo rimasti pienamente soddisfatti. Continuate a seguirci per la recensione completa al termine della stagione.
–  Giovanni A. Amato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *