Louis Vuitton lancia le nuove fragranze maschili

La famosa maison francese lancia la sua prima collezione di profumi maschili. Si chiamano “Les Parfums” , con una ispirazione ben precisa: il viaggio e la scoperta del sé. 

Louis Vuitton, Les Parfums
L’immensitè, Noveau Monde, Louis Vuitton

Louis Vuitton allarga sempre più le sue prospettive: nel 2016 aveva debuttato sul mercato con la collezione Les Parfums di fragranze femminili (con l’aggiunta  della fragranza Le Jour Se Leve). Per la prossima estate, sono adesso previste le corrispettive fragranze maschili. In esclusiva per il Medio Oriente, uscirà una edizione limitata denominata Ombre Nomade.

Filo conduttore dei cinque profumi è il viaggio. Il viaggio va inteso come uno stato d’animo, che fa riemergere sensazioni impresse per sempre nella memoria. Così lo ha interpretato anche il maître parfumer Jacques Cavallier Belletrud. L’idea è stata quella di creare una sorta di excursus per le vie più segrete del cuore dell’uomo. Evocativi i nomi delle fragranze: Immensité, Noveau Monde, Orage, Sur la Route, Au Hasard. 

Immensité è stato progettato con l’idea di accordare note di zenzero e ambra. Si gioca molto sui contrasti: la freschezza del pompelmo si mischia al caldo labdano e allo zenzero, l’ambra si amalgama con l’ambroxan, il rosmarino e la salvia.

Orage mischia patchouli e iris. È stato definito il profumo  più complesso, a detta dell’azienda, in quanto mescola al suo interno anche bergamotto e vetiver di Java. Ma, come afferma il parfumier:  «È la ricetta più veloce che abbia mai creato, ma la ricchezza degli ingredienti crea la complessità».

Noveau Monde è un omaggio all’esploratore italiano Pierre Savorgnan de Brazza. Jacques Cavallier Belletrud si è ispirato a lui durante un viaggio in Guatemala, gustandosi del delizioso cioccolato Maya. «Sono stato molto felice di trovare questa qualità eccezionale» , ha dichiarato a tal proposito Cavallier Belletrud a Wwd . «L’ho mescolato con il cacao (resinoide) della Costa d’Avorio. Questo cacao viene estratto a Grasse con Mane, e sono stati in grado di renderlo solubile in alcool. Stavo ricercando quell’odore di cioccolato che si sente quando ne apri una scatola, oppure quando prepari la tua cioccolata calda al  mattino»

Sur la Route è stato presentato come un profumo «fresco e soleggiato». È un tripudio di note di agrumi calabri, tra limone e bergamotto si possono sentire anche note di cedro, l’erba quando viene raccolta, pepe rosa e noce moscata.

Au Hasard è una fragranza legnosa, con note di cardamomo, muschio e semi di ambretta. Infine, Ombre Nomade è una fragranza  che si presta sia a mescolanze di altri profumi che “in solitaria”. Monsieur Jacques Cavallier Belletrud desiderava fortemente esaltare l’arte profumiera mediorientale, e con questo profumo ci è ampiamente riuscito.

Chiara Grasso

 

 

Chiara Grasso

Chiara Grasso

Catanese trapiantata a Bologna, sono una specializzanda in letteratura russa e inglese. Amo viaggiare, leggere, scoprire e, naturalmente, scrivere: di cultura, di moda e di tutto ciò che fa tendenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *