MFW: tutto quello che c’è da sapere

E’ appena iniziata la settimana della moda di Milano e le sorprese non si sono fatte attendere. Infatti, dal 19 settembre al 25 la città più fashion d’Italia ospita modelle, stilisti, fashion blogger e celeb per presentare le collezioni primavera estate 2019.  Milano è in pieno fermento, tra vetrine di negozi che cambiano ed eventi in ogni parte della città, diventando un palcoscenico a cielo aperto del Made in Italy.

Tante le novità di questa edizione

L’edizione di quest’anno diventa interessante sia per i grandi assenti che per chi ha deciso di tornare a Milano. Infatti, per la prima volta Gucci non sfilerà a Milano poiché continua a omaggiare la Francia (lo scorso anno ha presentato Gucci Cruise 2019 ad Arles) spostando il suo show a Parigi. Non ci sarà neanche Bottega Veneta che si è temporaneamente allontanata dalla scena per preparare il debutto del nuovo direttore artistico Daniel Lee con la sua prima collezione AI 2019. Infine, nel calendario manca l’appuntamento con Dolce&Gabbana. Si vocifera che i due abbiano deciso di organizzare uno show “segreto” dedicato ai millennials.

Tra le new entry, invece, vi è l’inaspettato ritorno di Fila, lo storico brand sportwear italiano conosciuto in tutto il mondo. Avevamo già notato un primo assaggio lo scorso anno durante la settimana della moda con Fendi, che si riappropriò del suo logo per una capsule collection in edizione limitata.

Fendi, Fila, AI 2018/19, Milano, settimana della moda, MFW
Collezione autunno inverno 2018/19

Entra in calendario anche Attico, noto brand di Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini, amato da celeb e modelle per il suo stile elegante e versatile.Rientrano anche i marchi Byblos, Iceberg e Philipp Plein.

Gli eventi più attesi: tra compleanni e omaggi inaspettati

Gli appuntamenti più attesi di questa edizione troviamo i compleanni degli grandi della moda: i 90 anni di Luisa Spagnoli, i 65 di Missoni e i 40 di Donatella Versace. La sfilata di quest’ultima, si è svolta venerdì’ 21 e sarà uno degli eventi più elettrizzanti.  Da non dimenticare Etro, che ha festeggiato i suoi 50 anni al MUDEC, il Museo delle Culture, con una mostra aperta a tutti. L’evento più entusiasmante si è svolto giovedì 20 settembre con la sfilata di Emporio Armani. Lo stilista ha scelto una location sorprendete: un hangar dell’Aeroporto di Milano Linate. Infatti, è la prima volta che un luogo del genere apre le porte ad un evento di moda. Uno spettacolo davvero inedito che si è concluso con la performance di una popstar internazionale, Robbie Williams, che ha cantato sul palco in occasione dell’incredibile show.

Emporio Armani, MFW, pe 2019, settimana della moda, Milano, Aeroporto Milano Linate

 

Le collezioni più belle: tra Fendi, Max Mara e Moschino

Colore e schizzi di pennarello: è la collezione primavera estate 2019 di Moschino. La sfilata firmata da Jeremy Scott, tra silhouette e grafismi, è un vero e proprio tuffo nel passato. Quello a cavallo tra gli anni ’80 e ’90, quando la donna aveva una consapevolezza tutta sua della femminilità ed era “vestita per il successo”. Il finale ha lasciato tutti a bocca aperta. Infatti, non poteva mancare quell’ironia che da sempre caratterizza lo stile Moschino. Jeremy ha vestito la top model Gigi Hadid in un abito da sposa corto con un lungo velo bianco su cui aleggiavano leggerissime e colorate farfalle.

Moschino, Jeremy Scott, MFW, pe 2019, settimana della moda, Milano

Gigi Hadid, Moschino, MFW, Milano, settimana della moda, Vogue, bella hadid
Gigi Hadid in Moschino

 

Fendi, sotto la direzione artistica di Karl Lagerfiel e Silvia Venturini, ha intitolato la collezione “Giant Pockets”( Tasche Giganti) . Infatti, le protagoniste della collezione sono state le tasche di cappotti, borse, abiti e pantaloni. L’elemento si è visto sin dal look di apertura su Adwoa Aboah, che indossava un trench trasparente con tasche in pelle in formato pony express,  che su abiti-parka di pelle come quello indossato da Edie Campbell. Silvia, infine, ha riempito la passerella con tante bellissime borse, continuando a proporre il motivo della plastica trasparente su una nuova tote bag.

Adwoa Aboah, Fendi, MFW, pe 2019, settimana della moda, Milano, Silvia Venturini, Karl Lagerfield

Max Mara continua ad essere sinonimo di eleganza e glamour. Aggiungi pure le top model del momento. Irina Shayk, le sorelle Hadid, Kaia Gerber e Kendall Jenner, sono solo alcuni dei nomi che hanno sfilato per la nota casa di moda. La donna Max Mara per la prossima collezione si veste a strati, ma con femminilità. All’inizio  compare  una donna viaggiatrice, quella che attraversa il deserto vestendosi a strati per ripararsi dal sole come i beduini. Nell’evolversi dello show, la donna  ritrova la propria decisa femminilità con abiti black monospalla e blue pencil skirt. 

Max Mara, Ian Griffiths, MFW, pe 2019, Irina Shayk settimana della moda, Milano

Natalia Carnemolla

Ciao a tutti! Sono Natalia e ho 20 anni, ho una passione innata per la moda da quando ero piccola che sto cercando di portare avanti studiando e imparando. Amo il mare e pratico jogging.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *