“Vorrei la pelle nera!” Ecco la tendenza di questo autunno/inverno 2018

La pelle nera è l’unico paradigma da seguire per questo inverno che viene, questa volta più che mai. Il seducente non colore si riversa su capispalla, gonne e pantaloni in maniera misteriosa e lussureggiante.

pelle nera, giubbotto di pelle, leather jacket

La pelle nera, si sa, è un classico intramontabile: ha infatti la capacità di reinventarsi anno dopo anno in maniera ogni volta sorprendente. Si può considerare dunque un vero must nel guardaroba di ogni donna; la sua popolarità viene raggiunta nel 1930, anno in cui Greta Garbo sdogana la pelle indossando un impermeabile nero di questo materiale nel film culto Anna Christie. 

Da allora è stato un inarrestabile successo. Le influenze della pelle sul costume cinematografico sono innumerevoli: dai biker anni ’50 portati con eleganza da Marlon Brando (un caso su tutti, il celebre film Il Selvaggio), al chiodo sixties, fino alle influenze oscure proposte in Matrix e The Crow.

Insomma, la pelle risulta essere davvero un materiale camaleontico che si presta a mille interpretazioni. E quest’anno? La black leather si fa sempre più preziosa e sofisticata, quasi seta;  si sposa con la silhouette creando davvero il cosiddetto effetto seconda pelle. Via l’animo punk rock arrabbiato dei chiodi, ecco che essa si rende ultra femminile, scivolando sul corpo in maniera soft.

I cappotti si portano lunghi, le gonne sono lounguette e ritorna il modello a portafogli, reso decisamente più sensuale grazie a spacchi lungo i fianchi. Gli abiti si indossano super stretti e corti; ma la vera novità viene rappresentata da tailleur e jumpsuit totalmente in pelle. Questi si portano abbinati a dolcevita colorati, in lana o cashmere.

Infine, un focus sui pantaloni di pelle, che solo apparentemente sembrano difficili da portare. Ora più che mai questi si portano con la facilità di un jeans. Vanno bene in tutti i modelli: da quelli a sigaretta a quelli con le pences, passando per quelli che sembrano leggins. Si portano con cappotti over se si vuole ottenere un look più elegante, ma anche con giacche impermeabili per ottenere un look sportivo ma non troppo.

 

 

 

Chiara Grasso

Chiara Grasso

Catanese trapiantata a Bologna, sono una specializzanda in letteratura russa e inglese. Amo viaggiare, leggere, scoprire e, naturalmente, scrivere: di cultura, di moda e di tutto ciò che fa tendenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *