Juventus: è esploso Bentancur!

Rodrigo Bentancur è l’uomo del momento in casa Juve. Talento, tecnica e fisico non hanno mai fatto dubitare, ma quest’anno l’uruguagio sembra aver tutto per potersi consacrare ai massimi piani del centrocampo.

Il Mondiale

Il giovane classe 97′ aveva già fatto vedere buone cose al Mondiale, giocato da titolare con la maglia dell’Uruguay. Un peso che l’ex Boca non sembrava subire, anzi le sue prestazioni sono sempre state positive. Il merito va dato al ct, Oscar Tabarez, che ha saputo valorizzare un talento del calcio sudamericano: quello rientrato dalla Russia è un calciatore evoluto.

L’occasione

Alla Juve hanno sempre creduto in Bentancur, fin dal 2015, quando l’uruguagio venne incluso nel pacchetto che riportò in Argentina Tevez. Da quel momento, dopo un periodo in prestito, Bentancur entra in orbita Juve. Passano due anni e arriva alla base, trovando l’esordio lo scorso anno nella seconda giornata. Allegri ha sempre parlato ottimamente di Bentancur, ma l’ex Boca lo scorso anno faticava a trovar spazio: chiuderà la stagione comunque con 27 partite giocate, di cui 5 in Champions, ma quasi mai nessuna da titolare. Quest’anno la svolta! Un pò per fortuna, un pò per necessità e sicuramente per talento Rodrigo Bentancur si prende il posto di mezz’ala alla Juve, ruolo solitamente di Khedira, infortunato. Con il tedesco out, così come l’altro tedesco Emre Can, piano piano Bentancur scala le gerarchie, fino a diventarne il titolare indiscusso. Bentancur è in continua evoluzione: corre, gioca, imposta, segna. Un calciatore completo, totale e che sta facendo innamorare i tifosi: la Juve ha in mano un altro gioiello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *