Road Trip: tips and tricks per l’avventura perfetta

road trip, avventura, viaggi, tips and tricks
In un certo momento della nostra vita viviamo tutti un’irrimediabile battaglia interiore:

la voglia di viaggiare contro la nostra innata abilità (e desiderio) di sperperare tutti i nostri soldi nel farlo. Che siamo studenti o lavoratori, sembra sempre che ci sia qualcosa ad impedirci di viaggiare come e quanto vorremmo. Un impegno di lavoro, un esame troppo difficile e lungo da studiare, i biglietti aerei che costano troppo. Ad ogni lampo di desiderio di avventura si accompagna un acquazzone di incombenze, e la nostra naturale capacità di procrastinare. 

Eppure prendersi una pausa e impegnarci a fare qualcosa che faccia bene ai nostri occhi e al nostro cuore, è più facile di quello che sembra.

Esiste un tipo di viaggio #lowbudget che ha la capacità di dare a chi lo prova una vera scarica di avventura e adrenalina: il road trip. Ma organizzare e affrontare un viaggio del genere può sembrare intimidatorio. Ci sono tante ore di guida da affrontare e tanti posti da vedere, ma con alcuni #tips and #tricks del mestiere l’ansia si può facilmente trasformare in divertimento.

Scegliere la rotta e la destinazione

Il primo evidente passo per organizzare un road trip è decidere dove andare. Ovviamente dipende dal tempo a disposizione e dagli interessi personali: la cosa migliore è iniziare a pensare alla destinazione finale, e poi studiare quali siano i tragitti migliori per i propri interessi. Se siete più appassionati di natura o di arte, di storia o di enogastronomia. Selezionate i percorsi che più vi interessano e scegliere quello che vi emoziona di più. In questo modo è più facile immaginare ed affrontare le lunghe ore di viaggio: decidete quanto lontane tra di loro debbano essere le vostre soste e quanto tempo volete e potete fermarvi. Non guardate tutto nel viaggio di andata: ricordatevi che dovrete tornare indietro! Potete anche decidere per un itinerario avventuroso per la partenza e uno rilassante per il ritorno. Siate fantasiosi.

road trip, avventura, viaggi, tips and tricks

Viaggiate in compagnia

Il mio consiglio più spassionato, se state cercando di viaggiare “al risparmio”, è avere compagnia. In coppia, tra amici o in coppie di amici: potrete dividere i costi e moltiplicare il divertimento. Last but not least, potrete alternarvi a guidare e alleggerire così la fatica del tragitto. Cercate di avere fin dall’inizio le idee chiare su quello che volete fare, così da evitare inutili discussioni lungo la strada e affidate a ognuno un compito, così che tutti si sentano parte dell’organizzazione: qualcuno si ricordi di mappare le stazioni di rifornimento, perché rimanere senza benzina in un luogo sconosciuto può essere un’esperienza indimenticabile (negativamente).

road trip, avventura, viaggi, tips and tricks

Fate una lista delle attrazioni che incontrerete

Una volta scelta la destinazione e il tragitto, è il momento di decidere esattamente cosa vedere. Date un occhio ai siti turistici ufficiali, se ce ne sono, altrimenti scorrete Pinterest in cerca di ispirazione: i blog sono una delle migliori fonti di informazioni di viaggio al giorno d’oggi, e vi aiuteranno a tralasciare tutto ciò che è eccessivamente turistico, dandovi consigli preziosissimi. Nelle pagine dei blogger locali potreste trovare quel minuscolo ristorantino che serve quel particolare piatto tipico, e dove evitare le folle e i folli (prezzi).

Trovate gli alloggi più adatti a voi

Io personalmente preferisco gli hotel, ma ognuno ha i suoi gusti! Mettetevi d’accordo con i vostri compagni di viaggio e decidete che tipo di alloggio preferite. Se siete in gruppo, potreste valutare di prendere un appartamento su airbnb o su homeaway. Se scegliere un albergo, una pensione o un ostello, ricordatevi sempre di controllare le recensioni anche su tripadvisor: nessuno vuole brutte sorprese dopo molte ore di viaggio. Tenete sempre presente di non saltare i pasti, soprattutto la colazione, e scegliete l’alloggio anche e soprattutto in base a quanto tempo ci rimarrete. un road trip può essere stancante: non fatevi trovare impreparati!

road trip, avventura, viaggi, tips and tricks

Non dimenticatevi il vostro senso di avventura

È tanto importante programmare itinerario e budget, tanto quanto è importante lasciare qualcosa all’ispirazione. Vedete quel cartello malconcio che vi indica un castello diroccato in cima alla collina? Quanto avete voglia di scoprire com’è? Non lasciatevi frenare solo perché avete un programma da seguire: cercate sempre di lasciare dei momenti vuoti e di considerare un paio di giorni in più nel vostro viaggio. Il bello di un road trip è che può essere flessibile e cambiare mentre lo vivete: questo vi consentirà di sentirvi dei veri esploratori e avrete la possibilità di imparare magari qualcosa in più da raccontare al ritorno!

Preparare le valige

L’ultimo passo è anche uno dei più importanti: prepararsi al viaggio! Si potrebbe scrivere un intero articolo su cosa e come preparare i bagagli in base al tipo di viaggio che si sta per affrontare. In questo caso, tenete sempre a mente di cosa avete bisogno: andrete al freddo? In un posto di mare? Non esagerate con i capi di vestiario: sono ingombranti e fin troppo spesso molti risulteranno inutili. Il mio consiglio è quello di pensare preventivamente a degli outfit da indossare. Ricordatevi di portare batterie portatili e mappe cartacee: non si sa mai di finire in posti senza segnale. Fin dalla partenza è bene tenere a mente la necessità di rimanere idratati: non dimenticatevi di avere sempre dell’acqua a disposizione.

Ed è tutto.

Ora siete pronti ad imbarcarvi nel vostro personalissimo road trip. C’è così tanto da vedere in qualsiasi prescelto angolo di mondo, che sarà un’esperienza indimenticabile da fare con le persone a cui volete più bene. 

Greta Martini

Fiorentina con un passato da fanwriter, Greta sogna un giorno di diventare un'insegnante. Tra un libro e l'altro, gira il mondo con una macchina fotografica e la meraviglia negli occhi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *