Evviva i Re

Juve-Atletico ha scritto una importante pagina di storia della Champions e della stessa Juve. Durante la partita di martedì sera, il noto telecronista Fabio Caressa, letteralmente esploso dopo il terzo gol della Juve, ha lanciato una frase in queste ore virale: Evviva il Re, riferendosi chiaramente a Cristiano Ronaldo, l’uomo della Champions League. Il mercoledì poi, l’altro re della Champions Leo Messi ha risposto al portoghese con la doppietta che permettere di accedere ai quarti il Barça.

I re, ciò che sono Leo Messi e CR7, fenomeni assoluti di cui non fa mai male leggere i numeri.

La sfida tra i re

Per nove stagioni nello stesso campionato, Cristiano Ronaldo e Messi sono due rivali che stanno (senza smettere) scrivendo pagine su pagine di storia del calcio e la loro rivalità divide. C’è chi ama Messi per il talento purissimo, chi ama CR7 invece lo preferisce sì per il talento, ma soprattutto per la mentalità che mette in campo e non. Una mentalità che da sempre ha e che dai tempi United forse anche di più grazie al rapporto con sir. Alex Ferguson, quasi un padre per Cristiano.

La sfida che appare infinita, la sfida più incredibile e che mette a paragone due dei cinque calciatori più forti di tutti i tempi, senz’altro i migliori due del post Ronaldo il Fenomeno. Messi e Ronaldo da dieci anni si dividono il Pallone d’Oro con 5 a testa, l’unica eccezione quest’anno con la vittoria di Modric ma c’è da starne certi: la prossima edizione saranno di nuovo loro due i candidati più adatti.

I numeri Champions

Cristiano Ronaldo ha il possesso del primato assoluto di gol in Champions: 124. Subito dopo c’è Messi con 108 gol. Le presenze sono più per Ronaldo che con tre squadre diverse ha totalizzato 164 partite, 134 sono quelle di Messi, tutte con la sola ed unica maglia per Lionel.

Con i numeri sotto mano, si può dire che il vero re della Champions sia Ronaldo con le 5 coppe, Messi segue con 4.

Un sogno per entrambi

Un sogno per entrambi, un sogno per tutti i tifosi di calcio ed in modo chiaramente speciale per chi supporta Barcellona e Juventus. La finale dell’1 Giugno è per tutte un obiettivo. Tra pochissimo ci saranno gli incroci dei quarti, i sorteggi, e ovviamente Barcellona-Juventus è possibile.

Ma quanto sarebbe bello, straordinario uno scontro in finale? Le inglesi, in particolar modo il City, sono le più grandi difficoltà per tutte e due ma la finale per queste due squadre è alla portata. Messi e Cristiano Ronaldo si sono già sfidati una volta in finale, quella di Roma tra Utd e Barcellona, era il 2009 e a vincere fu la Pulce. Sono passati 10 anni e siamo certi che Ronaldo abbia voglia di vendicare quella serata, così come Leo voglia scontrarsi con il suo amico-rivale. Madrid è lì, pronta e da conquistare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *