Anime Autunno 2019: novità e grandi ritorni

L’autunno è ormai alle porte e con esso gli anime della stagione! Questa volta ad essere i protagonisti sono le nuove stagioni di alcune delle serie più seguite degli ultimi anni!

my hero academia, deku, anime autunno 2019Eroi e spadaccini online

Senza dubbio l’anime autunnale più atteso è la quarta stagione di My Hero Academia (Boku no Hero Academia). Il primo episodio è andato in onda il 12 Ottobre 2019 su VVVVID, riepilogando gli eventi più importanti delle serie precedenti. Un trampolino di lancio ottimo per degli episodi che lasceranno lo spettatore senza fiato, come i lettori del manga già sapranno. Un altro anime molto atteso, distribuito anche questo da VVVVID, è la nuova stagione di Sword Art Online, ovvero Sword Art Online: Alicization – War of Underworld. Anche questa è molto attesa dai fan, soprattutto per la struttura narrativa particolare che vedrà un capovolgimento dei ruoli dei protagonisti.

Grandi ritorni…

Altri grandi ritorni di questo autunno anime, sono la quarta stagione di Food Wars! (Shokugeki no Soma) e di The Seven Deadly Sins (Nanatsu no Taizai), oltre che la terza stagione di Psycho Pass che ritorna dopo cinque anni dalla seconda, con quattro film che sono stati rilasciati in questo lungo periodo di tempo. Verrà pubblicata su Amazon Prime Video il 24 Ottobre in simulcast, ed ha già destato la curiosità di molti a causa dell’apparente cambio di cast. Menzione onorevole anche per la seconda parte di Fairy Gone e la terza di Chihayafuru.

… e grandi novità
fate/grand order, anime autunno 2019

Sarà quindi un autunno ricco di ritorni per i fan più affezionati. Non bisogna però sottovalutare le nuove uscite! Tra i più attesi abbiamo Fate/Grand Order – Absolute Demonic Front: Babylonia (Fate/Grand Order: Zettai Majū Sensen Babylonia) adattamento animato del mobage Fate/Grand Order gioco che fa parte della serie Fate. Abbiamo parlato dell’ultimo film della serie in una recensione qualche mese fa.

A detta degli autori l’anime sarà godibile anche per chi non ha mai avuto occasione di provare il gioco e che di conseguenza non sarebbe in grado di comprenderne la complessa trama. Tra le novità più interessanti troviamo anche No Guns Life (No Guns Life – The Way of Life of a Man Loading a Magazine) (VVVVID), Pet (Amazon Prime Video), Ahiru no Sora (Crunchyroll) e Tokunana (Keishichou Tokumubu Tokushu Kyouakuhan Taisakushitsu Dainanaka: Tokunana).

I titoli più attesi

anime autunno 2019, Babylon, Beastars, The Blade of The Immortal, Kabukichō Sherlock

Probabilmente i più informati avranno notato che mancano alcuni titoli famosi nell’elenco. Non è un caso! Ovviamente ho tenuto il meglio per ultimo! Anche questo autunno, infatti, sceglieremo quattro anime esordienti ed esamineremo il primo episodio, come abbiamo fatto durante l’estate. Le quattro opere scelte sono Babylon, Beastars, The Blade of The Immortal e Kabukichō Sherlock. Avremo modo di parlare più approfonditamente di questi titoli, in modo da vedere insieme se saranno in grado di appassionarci e di spingerci ad andare oltre il primo episodio!

La fine degli “isekai”?

Insomma un autunno intrigante nonostante apparentemente sia piuttosto sotto tono. È interessante notare come il genere crime e quello poliziesco stiano avendo un’impennata questo autunno, quasi a voler sostituire i così detti “isekai”, opere nelle quali delle persone normali vengono trasportate in un altro universo completamente diverso dal loro. Dopo aver letteralmente dominato per tutto il 2019, che il loro regno sia giunto al termine?
Avete pronta la copertina e la cioccolata calda? Sembra che dovremo farne un largo uso!

Elisa Rapisarda

Studentessa di nome ma non di fatto, amante di tutto ciò che mi distragga dallo studio. Sono nell'ambito del volontariato dal 2016 ed ho un rapporto complicato con le ambulanze che guido. Le mie giornate si dividono tra videogiochi, scrittura creativa e parlare male di tutto ciò che guardo... soprattutto se mi piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *