El camino: l’ultima disperata corsa di Jesse Pinkman

Nella notte del 9 novembre 2013 si concludeva, in Italia, la fortunata serie tv “Breaking Bad”. A 6 anni di distanza, dopo uno spin-off di altrettanto successo come “Better call Saul”, Vince Gilligan è tornato a lavorare sulla storia dell’altro grande protagonista della serie, Jesse Pinkman, le cui sorti erano tutt’altro che chiare dopo il finale. Da qui nasce “El Camino: il film di Breaking Bad”.

El camino, un film non necessario…

Come detto dallo stesso Gilligan il film sulla storia di Jesse Pinkman non era necessario. Sarebbe più corretto se venisse considerato come un grande omaggio (lungo poco più di due ore) alla serie con protagonista Walter White.

Dietro il tentativo nostalgico di riavvolgere per un’ultima volta i nastri, c’è la possibilità di chiudere una vicenda lasciata in sospeso nella serie:e sorti di Jesse Pinkman, fuggito su una “El camino” (da qui il titolo del film) e inseguito dalla polizia. Insomma, le basi per una nuova storia c’erano tutte. 

…ma comunque buono

Perché al di là di quello che può sembrare un film apparentemente inutile, c’è una storia, seppur abbastanza scontata verso il rettilineo finale, che funziona. 

Gilligan preferisce concentrarsi sulla forma più che sul contenuto del suo prodotto, che seppur scarno di avvenimenti, presenta alcune scene davvero interessanti e apprezzabili. 

Su tutti lo standoff finale, gestito magnificamente dalla sempre ottima regia di Gilligan. 

D’altronde, cosa aspettarsi? 

Alcuni speravano nel possibile inizio di una nuova saga. Altri temevano che il film non fosse all’altezza del nome. Le aspettative erano sicuramente alte, e alla luce di quello che poi è venuto fuori, Gilligan e tutti gli altri possono ritenersi soddisfatti. 

El camino: il film di Breking Bad” riesca a concludere con successo la vicenda di Jesse, omaggiando a più riprese una serie che ha fatto la storia. Inutile aspettarsi di più. 

Uscito lo scorso 11 ottobre, “El Camino: il film di Breaking Bad” è disponibile su “Netflix”. 

Aaron Paul (Jesse Pinkman) nel film: "El camino: il film di Breaking Bad"
Aaron Paul (Jesse Pinkman) nel film: “El camino: il film di Breaking Bad”

 

Francesco Guerra

Francesco Guerra

Studente, speaker radiofonico, cinefilo, accanito lettore, ex calciatore miseramente ritiratosi dall'attività a soli 17 anni. Insomma, un tipo strano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *