E3 2020: cosa farà Microsoft a proposito della cancellazione?

Ebbene si cari FollowHz, anche l’E3 2020 ha dovuto cedere al Coronavirus!

Infatti, dopo essere stati annullati tantissimi eventi è purtroppo arrivata la notizia che parla della cancellazione dell’evento a tema videogiochi più atteso dell’anno.

Come ben sappiamo, quello di quest’anno sarebbe stato un E3 sicuramente di rilievo. In primis perché attendiamo ancora la presentazione ufficiale delle console che si sfideranno nella prossima generazione (in particolare di Xbox Series X) con tanto di nuovi giochi annessi ed inoltre poiché stiamo vivendo un periodo storico di profondo cambiamento per quanto riguarda sia il concetto di videogioco, che quello di console stessa. 

A proposito dei progetti che Microsoft ha in serbo per rimediare alla mancanza dell’E3 2020 si è espresso proprio Phil Spencer il quale, attraverso un tweet, ha annunciato che in sostituzione verrà svolto un evento streaming.

Quindi, esattamente come fanno da anni Sony e Nintendo, anche Microsoft svolgerà la propria conferenza attraverso uno streaming nel quale, presumibilmente, avverranno gli annunci della nuova console ammiraglia, dei suoi giochi e del servizio Project XCloud che si contrapporrà a Google Stadia.

In ogni caso attendiamo le prossime settimane per avere notizie più chiare a riguardo.

Il Team di 4GameHz ringraziando sempre la Redazione di Millennials per lo spazio che ci da settimanalmente, vi ricorda inoltre che visto l’emergenza Corona Virus, approfittate della quarantena forzata per giocare responsabilmente e sopratutto grazie al multiplayer di stare vicino a tutti i vostri amici lontani!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *